Archive for aprile 2013

bianco e nero e non solo

aprile 19, 2013

Nel fissare per iscritto alcune mie memorie, mi accorgo che  esse mi riportano a pensieri e cose che rinsaldano quello che allora sentivo e  ancora oggi riscopro.

Nella mia ricerca sul segno legato al suono e alla danza, mi torna in mente il fugace video di Isadora Duncan, la cui scioltezza e improvvisazione è tutta concentrata in pochi potenti fotogrammi.

MINOLTA DIGITAL CAMERA

una rosa per Isadora Duncan- 1989

acrilico su carta

E mi assale di nuovo lo sconcerto e il  fascino provato nell’ammirare per la prima volta la perfetta  sincronia nel teatro-danza di Pina Baush, tra una esasperata gestualità  e il ritmo musicale che l’ accompagna.  Movimenti che rispecchiano in modo parossistico la ripetitività dei gesti quotidiani,  fatti di irrequietezza e di  solitudine.

la compagnia di Pina Baush

E ritrovo ancora  la poesia segnica delle coreografie di Carolyn Carlson, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente, di seguire le prove del suo balletto “Blue Lady”  e di aver potuto parlare con lei, ad una cena con il suo gruppo di ballerini dopo lo spettacolo al Lirico di Milano, delle nostre reciproche passioni.

 

  carolyn blue lady

tutto in un attimo,  ecco una sintesi di Blue Lady

acrilico su carta – 1990

MINOLTA DIGITAL CAMERA

circolarità e immobilismo nei movimenti di  “Se fossi un albero”

acrilico su carta 1990

Annunci